COMUNEGIORNALINONEWS

Riqualificazione di piazza Garibaldi, Paola Casali: siamo aperti al confronto con i commercianti, purché nel rispetto dell’interesse collettivo

By on ottobre 5th, 2016

Il nostro impegno da sempre è favorire la partecipazione e la libera discussione tra i cittadini. Siamo disponibili a confrontarci con tutte le opinioni diverse dalla nostra, a patto che rispettino le regole del dibattito democratico. La raccolta firme promossa dall’associazione Laboratorio Democratico contro le modifiche alla viabilità di piazza Garibaldi al termine dei lavori di riqualificazione dell’area è sostenuta da un consigliere di minoranza che già nel 2014, da candidato sindaco, aveva inserito nel suo programma elettorale la riapertura al traffico della parte centrale della piazza.
Ricordo che, per organizzare al meglio le funzioni della nuova piazza, il Comune di Bagnolo in Piano in questi mesi ha regolarmente attivato tutti gli istituti di partecipazione democratica. Primo tra tutti un gruppo di lavoro che coinvolge i rappresentanti di tutti i portatori di interesse – amministrazione comunale, commercianti, associazioni di categoria, cittadini e associazioni del territorio, compresa l’Associazione Commercianti “Bagnolo c’è – Attività amiche” – affiancati di volta in volta da amministratori, tecnici ed esperti, a seconda del tema da affrontare. Comprendo le preoccupazioni legittime dei commercianti del centro – tra l’altro molti esercenti non sono nemmeno cittadini di Bagnolo – ma la piazza è un bene di tutti, e un amministratore pubblico deve agire salvaguardando l’interesse collettivo. La nuova piazza viene da lontano: nasce da una condivisione progettuale che dopo molti anni di confronto, con ben 32 tavoli di lavoro, ha portato alla sintesi attuale che ha ottenuto il nullaosta da parte della Sovrintendenza regionale dei beni culturali, della Curia per il sagrato e di tutti i passaggi istituzionali.
Un progetto di rigenerazione urbana che vedrà piazza Garibaldi trasformarsi da luogo di passaggio a centro unitario
della vita del paese, uno spazio vivibile e a misura d’uomo. Sono orgogliosa di aver portato avanti un’opera condivisa e in continuità con le amministrazioni precedenti, e sono ansiosa di portarla a termine.
Il cantiere di piazza Garibaldi è ancora aperto e, in presenza di lavori in corso, è inevitabile che si creino dei disagi. È altrettanto difficile che le persone si adeguino immediatamente a cambiamenti di abitudini secolari. Consapevoli di tali difficoltà, stiamo valutando anche con i nostri tecnici tutte le soluzioni ottimali per superare le prime difficoltà nella gestione e fruizione degli spazi, che devono comunque essere in sicurezza per
tutti. Abbiamo messo in cantiere alcuni miglioramenti e siamo assolutamente aperti al contributo di tutti. Vogliamo garantire a tutti i cittadini la massima fruibilità commerciale, vivibilità e attrattività della nostra piazza.

TAGS
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT

PD di BAGNOLO IN PIANO

Benvenuto nel sito del Partito Democratico di Bagnolo in Piano. In questo spazio puoi trovare le nostre proposte politiche, le nostre iniziative, la nostra struttura organizzativa, i nostri numeri, i nostri dirigenti. E’ uno spazio aperto al confronto di tutti coloro che hanno qualcosa da dire sulla politica, sui problemi concreti delle nostre comunità.