GIORNALINONEWSPD

Torrazzo e Art Bonus: La volontà dell’Amministrazione di valorizzare il Simbolo di Bagnolo.

By on dicembre 30th, 2017

Il Torrazzo di Bagnolo è l’unica testimonianza sopravvissuta dell’antico castello di origine medievale,di cui si ha notizia fin dal 946. Simbolo di Bagnolo, fu anche testimone della storia cittadina durante la seconda guerra mondiale, quando, il 14 febbraio 1945, vennero fucilati ai suoi piedi dieci membri della Resistenza.

Già oggetto di diversi interventi di restauro e consolidamento strutturale nel 1985, resisi necessari per i danni causati da un fulmine e successivamente dagli eventi sismici del 1996 e 2000, il Torrazzo,monumentosempre caro all’Amministrazione comunale, sarà oggetto di ulteriori interventi di restauro, grazie al suo inserimento all’interno della piattaforma ministeriale ART BONUS.

ART BONUS è l’iniziativa nazionale di sostegno alla cultura che consente un credito di imposta, pari al 65% dell’importo donato, a chi effettua erogazioni liberali a sostegno del patrimonio culturale pubblico italiano. Per il restauro dei paramenti esterni della struttura medievale del Torrazzo è stata preventivata una spesa di 115.000 euro. Le superfici dei prospetti del Torrazzo, infatti, si presentano molto deteriorate a causa degli agenti atmosferici e delle acque meteoriche, soprattutto per quanto concerne il tamburo e la cupola. Inoltre, la cupola e la lanterna in mattoni, presentano lesioni ed elementi di degrado.

L’impegno da parte dell’Amministrazione di procedere all’inserimento nella piattaforma ART BONUS del progetto di restauro del Torrazzo mette in evidenza la volontà di valorizzare la storia di Bagnolo, attraverso il Torrazzo, quale simbolo del paese e dell’identità storico-culturale che rappresenta. Inoltre il restauro del Torrazzo rappresenta il completamento di un più ampio programma di ristrutturazione del centro storico (Comune – Teatro – Piazza), tenuto conto della posizione, conformazione e struttura che lo caratterizzano. Potrà rappresentare un potenziale contenitore per mostre temporanee, ma anche per piccole esposizioni permanenti, iniziative culturali, soprattutto considerata la sua posizione strategica: sitrova in asse con il polo culturale bagnolese, costituito da Teatro, Archivio e Biblioteca, con i quali si potrà creare una forte sinergia per quanto concerne i servizi alla cultura.

Il progetto di restauro del torrazzo potrà sicuramente essere favorito da una cultura del mecenatismo, che ART BONUS vuole sollecitare, anche a livello nazionale. Da non dimenticare che tra le intenzioni e i progetti dell’Amministrazione, vi è anche una possibile progettualità sulla casetta adiacente al Torrazzo, considerato che anch’essa potrebbe rientrare sulla piattaforma ART BONUS con un progetto ad hoc.

 

Il Capogruppo del Gruppo di Maggioranza In Comune X Bagnolo

Nicoletta Lusuardi

 

 

TAGS
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT

PD di BAGNOLO IN PIANO

Benvenuto nel sito del Partito Democratico di Bagnolo in Piano. In questo spazio puoi trovare le nostre proposte politiche, le nostre iniziative, la nostra struttura organizzativa, i nostri numeri, i nostri dirigenti. E’ uno spazio aperto al confronto di tutti coloro che hanno qualcosa da dire sulla politica, sui problemi concreti delle nostre comunità.