NEWSPD

PD: “Paralisi inaccettabile per il Paese, altro che cambiamento”

By on maggio 17th, 2018

Se non ce la fanno a mettersi d’accordo, Lega e M5S dismettano questa campagna elettorale permanente, perché rimane sul tavolo uno scenario di grande incertezza che il Paese non si può permettere”.

Lo ha detto al Nazareno il segretario reggente del Pd, Maurizio Martina, nel corso di una conferenza stampa sulla situazione politica insieme ai capigruppo Graziano Delrio e Andrea Marcucci.

Opposizione a condoni e Flat tax

“Ci predisporremo alla battaglia in Parlamento per fare in modo che queste politiche non passino, come quelle sui condoni e la Flat tax”.

“Noi sentivamo il dovere di fare un punto con voi sulla situazione politica. Siamo di fronte a un balletto di dichiarazioni e di responsabilità non ancora chiare che ci preoccupa molto. Siamo di fronte a una inaccettabile paralisi per l’Italia e a una difficoltà politica evidente di chi ci a raccontato che tutto si sarebbe fatto in modo veloce e facile”.

Il Parlamento inizi a lavorare

Le commissioni permanenti entrino in attività: chiediamo al presidente della Camera di farle partire. Forza Italia è d’accordo con noi. C’è la possibilità del Parlamento di lavorare seriamente“.

“Abbiamo proposto che si formi una nuova commissione speciale per le emergenze sociali che si occupi di estensione del reddito di cittadinanza e di assegno per le famiglie con figli”.

“Abbiamo individuato il campo sociale come il primo da cui partire con le nostre proposte in Parlamento. C’è la possibilità di rifinanziare il reddito di inclusione immediatamente, dalla prossima Finanziaria”.

Così Graziano Delrio spiega le prime proposte presentate in Parlamento dal PD per avviare la nuova legislatura, senza ulteriori ritardi dovuti alle trattative per il nuovo governo LegaM5S.

Costituire le Commissioni parlamentari permanenti

“Oggettivamente questo quadro parlamentare non è più accettabile. Noi al Senato proporremo con forza di costituire le commissioni permanenti, di eleggere gli uffici di presidenza, e di cominciare a lavorare“.

Lo dice il capogruppo Pd al Senato Andrea Marcucci, E con il capogruppo alla Camera Graziano Delrio, annuncia che sarà presentata richiesta ai presidenti delle Camere nella prossima conferenza dei capigruppo.

“Noi – aggiunge – non ci stiamo. Vogliamo cominciare a lavorare in Parlamento e vogliamo farlo con gli strumenti che ci sono dati. Il tempo gioca contro l’interesse della nostra comunità nazionale. È ora di dire basta e che ciascuno si assuma le sue responsabilità“, aggiunge.

Già presentate oltre 80 proposte di legge dal PD

“Tutto è bloccato grazie alla loro incapacità di rispondere alle esigenze di un paese che oggi ha bisogno di un governo e di risposte”, sottolinea Marcucci. “Noi le nostre proposte, anche a supporto di economia e occupazione, le stiamo portando avanti: abbiamo presentato oltre 80 proposte di legge in queste settimane

I Disegni di legge (DDL) presentati dal Gruppo PD alla Camera dei Deputati nella XVIII legislatura (2018 – )

I Disegni di legge (DDL) presentati dal Gruppo PD al Senato della Repubblica nella XVIII legislatura (2018 – )

TAGS
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT

PD di BAGNOLO IN PIANO

Benvenuto nel sito del Partito Democratico di Bagnolo in Piano. In questo spazio puoi trovare le nostre proposte politiche, le nostre iniziative, la nostra struttura organizzativa, i nostri numeri, i nostri dirigenti. E’ uno spazio aperto al confronto di tutti coloro che hanno qualcosa da dire sulla politica, sui problemi concreti delle nostre comunità.